Archivi categoria: Highlight

LO STUDIO DEI MUSCHI E DEI LORO GENI COME STRATEGIA PER AUMENTARE LA PRODUTTIVITÀ DELLE PIANTE COLTIVATE

Consentire alle piante di crescere anche in condizioni di ombra, per aumentare la produttività e fare fronte alla crescente richiesta di cibo che l’aumento demografico mondiale inevitabilmente porterà.

Questo l’obiettivo dello studio pubblicato su Nature Plants, finanziato dalla Commissione europea all’interno del progetto S2B (Solar to Biomass) e condotto dal Dipartimento di Biologia e Biotecnologie di Pavia e dal Dipartimento di Biotecnologie di Verona in collaborazione con la Palacký University di Olomouc (Repubblica Ceca), la University of Groningen, (Paesi Bassi) e la University of Turku (Finlandia).

Nature Plants 

UNIPV-NEWS 

Sfilata a sostegno del progetto “Quello che i semi non dicono”

Domenica 28 ottobre 2018, alle ore 17.00, presso l’Aula di Disegno dell’Università di Pavia (Piazza Leonardo da Vinci), si terrà una sfilata a sostegno del progetto “Quello che i semi non dicono”, finanziabile anche tramite la piattaforma di crowdfunding d’Ateneo Universitiamo.

Delizioso vernissage in Ateneo in compagnia di capi unici e profumi che hanno qualcosa da raccontare…

Programma:

h 17.00 – Conferenza con la Capo Progetto Prof.ssa Alma Balestrazzi
h 17.15 – Presentazione Profumi Antiqua di Enzo Galardi by Profumi D’arte – Pavia di Chiara Giordano e Sfilata di abiti di sartoria di Mon Petit Monde
h 18 – Cocktail a cura di Il Caffè All’Università

Ingresso a fronte di una donazione liberale di 5 euro.

Locandina

Segui la pagina Facebook del progetto:
https://www.facebook.com/quello.che.i.semi.non.dicono/

Cena con delitto

Giovedì 18 ottobre 2018, alle ore 20.00, la compagnia teatrale Spettacolarium presenterà, presso la storica Aula di Disegno dell’Università di Pavia (Piazza Leonardo da Vinci), la cena con delitto “Una notte al castello del Conte Vlad”.

L’intero ricavato sarà devoluto al progetto “DNA: UN AFFARE CHE SCOTTA” di cui è responsabile la prof.ssa Ornella Pastoris e che è finanziabile anche tramite la piattaforma di crowdfunding d’Ateneo Universitiamo.

per saperne di più

Crowdfunding DBB

Quattro nuovi progetti DBB sulla piattaforma di crowdfunding dell’Ateneo:

La cura in una cellula (Prof. Gerardo Biella)
Coltiviamo la memoria (Prof.ssa Paola Rossi)
DNA: un affare che scotta (Prof.ssa Pastoris)
La felicità non ha peso (Prof.ssa Maria Grazia Bottone)

Per maggiori informazioni