Celiachia: studio UNIPV descrive il coinvolgimento di un importante processo cellulare nella degradazione della componente tossica del glutine

È stato appena pubblicato dalla rivista scientifica International Journal of Molecular Sciences un articolo intitolato “The in vitro effects of enzymatic digested gliadin on the functionality of the autophagy process” che per la prima volta descrive il coinvolgimento del processo autofagico della cellula nel contesto della celiachia.
Il lavoro firmato da Federico Manai e dal gruppo di ricerca del Dipartimento di Biologia e Biotecnologie dell’Università di Pavia, coordinato da Sergio Comincini e in collaborazione con Mauro Bozzola del Dipartimento di Medicina Interna e Terapia Medica dello stesso Ateneo, dimostra come, in un modello cellulare che mima la struttura dell’epitelio intestinale umano, la componente citotossica della gliadina possa essere significativamente ridotta modulando farmacologicamente il processo autofagico della cellula.

per saperne di più