Il DBB nel Progetto Sierologia Covid-19 con l’IEO

48 LABORATORI ITALIANI COLLABORANO PER SCOPRIRE CHI È IMMUNE DA COVID-19.

Al via il primo studio nazionale su infezione e immunità del virus, possibile grazie a un nuovo test sierologico messo a punto da IEO e Università di Pavia.

Milano, 20 maggio- 48 laboratori italiani, afferenti ad alcuni fra i più importanti centri di ricerca
e cura del Paese, hanno deciso di unire le risorse per lo studio collaborativo “
Progetto Sierologia
COVID-19
”, con l’obiettivo di valutare se la presenza di anticorpi anti Sars-Cov2 protegge dalla
reinfezione e per quanto tempo. Si tratta di un’informazione fondamentale per la ripresa delle
attività lavorativo-sociali e la convivenza con il virus che ci aspetta nei prossimi mesi.
Il progetto si basa sul test sierologico sviluppato da Istituto Europeo di Oncologia e Università
di Pavia e messo a disposizione di tutti i laboratori di ricerca italiani. Un test che non richiede
investimenti aggiuntivi in macchinari e materiali rispetto alle dotazioni normalmente presenti
nei laboratori di ricerca. Il test ha una sensibilità e specificità elevatissima e costi enormemente
inferiori rispetto ai test commerciali…

Leggi l’articolo su UNIPV.news