La genetica del gusto – Liceo Scientifico Olivelli, Pavia 28 febbraio 2019

28 febbraio 2019 presso il Laboratorio di Biologia Sperimentale (laboratorio didattico D2) ore 8:30 – 17:00

Classi: 4 – N. studenti: 15
Insegnanti: Prof. Silvia Palumbo

Attività: Genetica del gusto

Gli studenti hanno estratto il proprio DNA e hanno eseguito una PCR del gene TAS2R38. Hanno poi assaggiato la sostanza (PROP) la cui sensazione di amaro è controllata da TAS2R38, compilando un questionario sulla reazione all’assaggio e sul gradimento di una serie di alimenti noti per il gusto amaro.

Gli studenti hanno poi seguito una lezione della Dr.ssa Grugni che ha spiegato come tutti i gusti siano controllato a livello genetico in modo complesso. Al termine della lezione hanno preparato un gel di agarosio e caricato su gel i prodotti della reazione di PCR.